Pareti Colorate!

Dipingere le pareti per il restyling della tua casa!

pareti-colorate-casa-milano

E’ ormai sapere comune che attraverso il colore si può rendere più piacevole un luogo e la permanenza di una persona all’interno dello stesso. Sei un fan della vivacità ed hai deciso di trasmettere questa caratteristica anche alle pareti della tua casa? Desideri effettuare un restyiling del tuo appartamento senza spendere troppo? Quale modo migliore di farlo se non iniziando dalle pareti? Non sai come scegliere effetti e tinte per dipingere e mettere a nuovo il tuo nido? Milano e la provincia tutta sono il luogo ideale per carpire spunti in fatto di rinnovamento della casa. Intanto ci pensiamo noi con qualche utile consiglio e tante idee sull’abbinamento adatto per le pareti della tua casa!

come-scegliere-effetti-per-dipingere-casa-milano

 

Come scegliere effetti e tinte per dipingere le pareti

Il primo step da seguire per procedere con la tinteggiatura è scegliere il colore. Impresa ardua ma non impossibile! E’ fondamentale, per portare a termine tale compito, conoscere alcune caratteristiche della stanze che si vuole rinnovare. In particolare è importante conoscere: la geometria della stanza e la funzione della stessa. Il tutto, ovviamente, unito al tuo gusto personale.

idee-abbinamento-pareti-colorate-milano

 

  1. Il colore è un valido alleato per minimizzare i difetti di un ambiente o per esaltarne i pregi. Per questo la prima cosa da fare, prima di tinteggiare una stanza, è analizzarne la geometria. In linea di massima, i colori caldi e chiari hanno la proprietà di allargare visivamente un ambiente; i colori scuri e freddi, al contrario, accorciano e restringono gli spazi. Se una stanza è stretta è consigliabile, allora, utilizzare colori caldi e chiari. Se, invece, l’ambiente da tinteggiare si presenta sproporzionato in lunghezza, si ridurrà la distanza dalla parete di fondo colorandola con un colore freddo. In generale una sola stanza viene dipinta su tutti e quattro i muri, rendendo omogeneo il colore dell’ambiente. Si può invece scegliere di colorare una o al massimo due pareti di un locale, lasciando bianche le altre. In questo caso si coloreranno le pareti sulle quali si vuole far posare lo sguardo appena entrati nell’ambiente. E’ importante sapere che è necessario mettere in relazione il colore delle pareti con gli oggetti e gli arredi che riempiono una stanza. Tanti più colori ci sono, tanto più la stanza sembrerà caotica. La tinta delle pareti deve quindi relazionarsi con ciò che già esiste nella stanza o che verrà messo in essa. Puoi utilizzare, ad esempio, il colore della tinta delle pareti come sfondo discreto al resto, se i colori presenti sono molti e di tonalità forte; al contrario utilizzerai tinte più decise per dar carattere all’ambiente, se il colore degli oggetti presenti sono tenui e neutri.

effetti-e-tinte-pareti-casa-milano

 

 

  1. I colori di una stanza devono essere associati, poi, alla funzione della stessa. Per l’ingresso sono da preferire i colori caldi e naturali; il soggiorno si adegua, invece, a colori neutri, come il bianco o il grigio. La cucina, ambiente “caldo” e familiare per eccellenza, vuole tonalità come il rosso e il giallo, che hanno la capacità di stimolare l’appetito e la comunicazione; oppure colori neutri come il bianco che è anche simbolo di pulizia. Per lo studio è preferibile utilizzare colori che aiutano la concentrazione e la riflessione, come il verde e il blu. Le camere da letto, essendo luogo di relax e tranquillità, si prestano bene a colori freddi come il blu, che ha la capacità di combattere l’insonnia e donare serenità. Per la camera dei bambini è preferibile utilizzare colori vivaci. La stanza dei bambini può essere pitturata anche con il colore giallo che dona energia, felicità e creatività o l’arancione che è il colore dell’allegria e della vivacità. Per il bagno, infine, sono preferibili colori caldi e naturali, che rimandano all’idea della natura.

decorazioni-pareti-colorate-casa-milano

 

  1. Ultimo consiglio, ma non per importanza: scegli i colori delle pareti della tua casa sempre in base alle tuo preferenze e al tuo gusto personale. Sentimenti, stati d’animo del momento e sensazioni sono importanti anche nell’allestire la tua casa. Colori, mobilio e suppellettili dicono tanto di te e della tua personalità: lascia che si esprimano al posto tuo! Male che vada, se dopo qualche tempo il colore delle tue pareti non sarà più di tuo gradimento, puoi sempre cambiare e sperimentare nuove soluzioni!

mettere-a-nuovo-il-tuo-nido

 

One Comment Add yours

  1. Meadow scrive:

    So excited I found this article as it made things much quecikr!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *