Cosa si intende per Punto Acqua?

Cosa si intende per punto acqua dell’impianto idraulico?

Spesso, quando si valuta il rifacimento o la realizzazione ex novo di un impianto idraulico per la propria abitazione, per uno spazio produttivo o commerciale, si sente parlare di “costo per punto acqua”.

Innanzitutto è importante chiarire che cosa si intenda per “punto acqua”: il punto idrico è costituito da un punto di erogazione di acqua, dotato di un tubo collegato direttamente alla tubatura centrale di distribuzione.

Si possono definire “punti acqua”, quindi, il lavandino del bagno, il lavello della cucina, la doccia, ma anche la lavastoviglie e la lavatrice.Costo-punto-acqua-dell-impianto-idraulico-Milano

Ogni punto acqua, dunque, è caratterizzato da un tubo di adduzione di acqua fredda, uno di adduzione di acqua calda e di una tubazione di scarico.

Il prezzo per la realizzazione di un impianto idrico all’interno di una casa nuova è, ovviamente, diverso da quello richiesto per la ristrutturazione di un impianto esistente, anche a parità di numero di punti acqua.

Per quanto riguarda le grandi città, come ad esempio, Milano, si suggerisce, pertanto, di richiedere diversi preventivi e di affidarsi a ditte esperte e competenti nel settore.Prezzo-punto-acqua-impianto-idraulico-Milano

Prezzi diversificati in base al servizio

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il costo di realizzazione di un impianto idrico nuovo è, in proporzione, notevolmente inferiore rispetto a quello richiesto per effettuare la ristrutturazione di un impianto esistente.

In realtà, la spiegazione a ciò è piuttosto immediata: nella realizzazione da zero di un impianto nuovo, in effetti, si è sottoposti a meno vincoli e, di conseguenza, le operazioni risultano più semplici e veloci.Impianto-idraulico-casa-nuova-Milano

Nel caso in cui, invece, si debba ristrutturare un impianto datato, è spesso necessario provvedere alla rimozione dei tubi e della pavimentazione, operazioni che richiedono sia tempo, sia applicazione da parte di personale specializzato.

Raffrontando, quindi, le spese sostenute per realizzare un impianto idrico in un edificio di nuova costruzione e quelle necessarie per procedere alla ristrutturazione di un impianto già esistente, a parità di dimensioni e di punti acqua, è plausibile che la realizzazione ex novo possa risultare la soluzione più economica.Servizio-professionale

La normativa sugli impianti idraulici

Per avere la garanzia di ricevere un servizio professionale per quanto riguarda la realizzazione o il rifacimento di un impianto idraulico, è di fondamentale importanza affidarsi ad esperti nel settore, in grado di ideare e mettere in pratica soluzioni che consentano di risparmiare, pur non dovendo rinunciare a tutti i comfort.

Nel caso di persone che abitano in grandi città, come, ad esempio, Milano, dove l’offerta è ampia e di ha la possibilità di scegliere a quale ditta rivolgersi, quindi, conviene sempre richiedere diversi preventivi dettagliati, così da poter confrontare non solo i prezzi, ma anche i servizi che vengono proposti e le modalità in cui si eseguono gli interventi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *